CONTATTI

Risk assessment

Possedere un audit dettagliato che comprenda il complesso mondo dell’analisi dei rischi è fondamentale al fine di prevenire e dunque non incorrere in situazione di criticità elevata .
E' oramai necessario aver dei piani di risposta reattivi e studiati nel dettaglio, proprio per questo motivo Noir Security affianca le grandi aziende di vari settore e con loro
adotta e organizzatori strategie di intervento.
 

Continua a leggere...

Risk assessment

Quando si parla di Risk assesment si fa riferimento al processo aziendale della valutazione del rischio. Una valutazione del rischio è un processo atto ad identificare potenziali pericoli, al fine di prevenire danni di tipo economico e non all’azienda. L'analisi dell'impatto aziendale (BIA) fa parte di questo processo, in quanto è finalizzata a riconoscere i potenziali impatti derivanti dall'interruzione di processi aziendali critici o sensibili al fattore tempo.

Risk assessment valutazione del rischio

I rischi che devono essere diagnosticati per garantire la Sicurezza in Azienda, di solito sono molti. Per questo motivo è necessario possedere nel proprio organico persone qualificate e competenti in materia. I rischi dopo essere stati correttamente individuati e per tempo, devono essere adeguatamente trattati. Per ogni rischio ci sono tante alternative da intraprendere, ma solo un buon Risk management, porterà al trattamento migliore.

I rischi ambientali non sono solo di natura economica o finanziaria, ma possono anche essere ambientali. Infatti un’azienda deve essere in grado di mettere in atto piani di emergenza appropriati, in caso di minacce naturali. L’incidente potrebbe avere un impatto considerevole sulle relazioni con i clienti, la comunità circostante, i dipendenti, le altre parti interessate. Sicuramente anche una valutazione di Loss prevention è parte integrante di questo processo. Infatti nella maggior parte dei casi la minaccia più grande per un’azienda è sicuramente la perdita o fuga di dati sensibili. Questi dopo essere stati rubati, possono essere fonte di denaro e la perdita economica per l’azienda potrebbe rappresentare anche perdita di credibilità

Contract risk assessment

Quando il temporary manager oppure la figura addetta alla valutazione del rischio, opera deve conoscere bene l’azienda o comunque sia avere molta esperienza nel settore. Infatti deve essere in grado di trovare le vulnerabilità, i punti deboli, che renderebbero una risorsa più suscettibile ai danni causati dal rischio. Le vulnerabilità possono essere di tipo strutturale, quindi possiamo parlare di edifici, oppure riguardare il sistema di Travel Security o di dati aziendali sensibili. I sistemi di protezione e i programmi di prevenzione, aiutano considerevolmente a ridurre o eliminare l’impatto del danno provocato dal rischio. Per fare un esempio, un edificio aziendale privo di antincendio potrebbe andare in fiamme subito e distruggersi del tutto, mentre un edificio munito di un sistema antincendio adeguatamente installato subirebbe dei danni più ridotti. L’impatto del rischio può essere ridotti investendo con intelligenza e competenza nella mitigazione. Questo processo può essere messo in atto se si svolge una valutazione dei rischi per tempo, quindi si possono mettere in atto delle misure meno drastiche e repentine. Se esiste un potenziale impatto significativo individuato in tempo, la creazione di una strategia di mitigazione ha l’assoluta priorità. 

Contract risk assessment checklist

È consigliabile che i professionisti nel settore adottino un approccio proattivo alla gestione del rischio durante i periodi di grave incertezza economica e finanziaria. Le valutazioni della solidità finanziaria sono una elemento standard della valutazione del rischio. Per creare delle strategie finalizzate a mitigare i rischi in tempi di grave incertezza economica e finanziaria, è importante fare una valutazione per tempo e dettagliata dei rischi. Stilare tutti i rischi, e poi immaginare di costruire le strategie più efficaci da mettere in atto. Valutazioni di questo tipo vengono fatte anche quando un’azienda deve ricevere un finanziamento o si parla di gara d’appalto. Infatti è possibile che le istituzioni finanziarie in tempo di crisi, riducano gli anticipi di credito agli appaltatori. Nella costruzione di piani di emergenza, e prevenzione, è importante tenere a mente qualsiasi tipo di rischio. Si tratta di un lavoro che non si ferma mai, non circoscritto ad una sola frazione di tempo. 

Risk assessment: valutazione del rischio e obiettivi strategici 

Dopo aver svolto un’accurata analisi del rischio, è necessario fissare quali siano gli obiettivi da raggiungere. In modo analogo a quanto accade per la valutazione del rischio e dell’impatto del danno, gli obiettivi specifici cambiano in base al settore. Una valutazione del rischio per la perdita di dati ad esempio, dovrebbe identificare possibili fragilità del sistema, all’interno del quale anche un dipendente potrebbe essere causa di figa di dati. Ad ogni modo è possibile identificare diversi obiettivi che in settori diversi possono far parte di un piano di risk assessment. Vediamo meglio di seguito di cosa si tratta:

  • Sviluppare un profilo di rischio che sia in grado di fornire un’analisi dettagliata di ogni possibile danno da ridurre o prevenire;
  • Costruzione di un inventario meticoloso su quelle che sono le risorse IT e i dati sensibili aziendali;
  • Spiegare la spesa delle contromisure di sicurezza al fine di ridurre e mitigare l’impatto del danno;
  • Identificazione, assegnazione di priorità e documentazione dei rischi, minacce e vulnerabilità note per l'infrastruttura e le risorse di produzione dell'organizzazione;
  • Stabilire il budget per gestire al meglio i rischi, le minacce e far venire meno le vulnerabilità aziendali.

L'obiettivo terminale di questo processo così importante, è quello di mettere in atto delle strategie efficaci per eliminare o ridurre di molto il rischio. Questo è possibile solamente grazie ad una dettagliata valutazione del rischio, che richiede esperienza e competenza nel settore. Valutare i pericoli ai quali l’azienda è esposta e determinare il rischio intrinseco creato da tali minacce, è un lavoro di cui non si può fare a meno se vogliamo proteggere e far crescere la propria azienda.  La valutazione, non dovrebbe però solamente individuare pericoli e possibili danni, ma anche quelle misure strategiche di controllo per compensare qualsiasi danno ai processi e risorse aziendali dell'organizzazione.

contattaci per maggiori informazioni

© Noir Excellence Group | Privacy Policy | Sito web realizzato da MSN - Make Some Noise srls