CONTATTI

Indagini patrimoniali

 

Il contenuto delle indagini patrimoniali dipende dalla tipologia delle stesse. Esistono infatti indagini patrimoniali volte al:

• Recupero dei crediti.
• Separazione coniugale. 
• Rintraccio del posto di lavoro
• Rintraccio beni mobili ed immobili 
• Rintraccio persona 
• Rintraccio del debitore ai fini della notifica. 

Esistono informazioni maggiormente approfondite sulla reputazione del soggetto, su eventuali depositi detenuti fiduciariamente, interessi del soggetto all’estero, eventuali trasferimenti di danaro, crediti diversi vantati nei confronti di soggetti pubblici e/o privati idonei al pignoramento.

Non lasciare che la rabbia condizioni le tue azioni, se vuoi ottenere la giustizia che ti aspetta, devi affidarti a chi possiede gli strumenti giusti, il metodo giusto e l’esperienza necessaria ovvero NOIR Investigation.



 

Continua a leggere...

Indagini patrimoniali

Le indagini patrimoniale vengono avviate da agenzie di Investigazioni, con l'obiettivo di determinare gli spostamenti di denaro su conti e carte o la condizione economica di un soggetto. Le finalità possono essere differenti. Ad esempio indagini di questo tipo possono essere avviare in caso di Tutela minoriaffidamento figli. Ma non solo, anche nella situazione in cui qualcuno si approfitta della vulnerabilità fisica e psichica di un soggetto per estorcere denaro.

Le indagini di questo tipo prevedono:

  • di rintracciare i debitori (recapiti e contatti);
  • localizzare posto di lavoro e posizione reddituale;
  • indagini su aziende e persone fisiche, possibili protesti, fallimenti, ipoteche;
  • accertamenti di tipo patrimoniale su immobili;
  • indagini bancarie (conti correnti bancari e postali);
  • indagine pre-assunzione.

Indagini patrimoniali e circonvenzione di incapace

Spesso nei casi di Circonvenzione d'incapace vengono richiesti servizi investigativi per capire se la vittima ha subito perdite di denaro. In tal caso è importante ottenere tutte le prove necessarie ai fini del successo del processo. Se conosciamo un minore o una persona affetta da handicap o deficit mentali, e abbiamo il sospetto che qualcuno se ne stia approfittando, non aspettiamo a far avviare delle indagini. Infatti se siamo noi stessi a pedinare, controllare, monitorare conti e carte entriamo nell'illegale. Ma se è un investigatore privato, non corriamo alcun rischio.

Indagini patrimoniali e assegno di mantenimento figli

Le indagini patrimoniali spesso sono anche avviate o meglio richieste, per appurare l'effettivo stato economico vigente in caso di divorzio o separazione. Tra cui uno dei motivi principali è l’Infedeltà coniugale. Questo infatti potrebbe cambiare in meglio e quindi l'ex coniuge dovrebbe versare una somma di denaro maggiore mensile per il mantenimento della propria famiglia. Come nel precedente caso, è necessario affidarsi ad esperti nel settore che riescano a trovare tutte le prove necessarie per mettere in luce la realtà effettiva dei fatti. Inoltre sempre nell'ambito dell'affidamento figli un investigatore privato può essere incaricato di controllare se lo stato dell'abitazione in cui l'ex coniuge sta con i figli è dignitoso. E non solo, anche se vengono esercitate pressioni psicologiche o violenze fisiche, se vengono usate sostanze stupefacenti o alcol in abbondanza in presenza di minori o figli anche maggiorenni. Inoltre fin quando questi ultimi non hanno trovato un lavoro che li sostenga a pieno, il genitore incaricato di versare l'assegno di mantenimento dovrà continuare a farlo se non vuole incorrere in procedure legali.

Indagini patrimoniali persona fisica e bullismo

Le indagini patrimoniali possono essere avviate anche in casi di forme di bullismo o meglio ancora Cyberbullismo. Infatti in quest'ultimo caso la vittima viene adescata tramite la rete spesso in forma anonima e può esercitare una forte pressione psicologica. La depressione è uno dei risultati maggiori di azioni di bullismo di questo tipo. Le quali possono anche essere mirate ad estorcere o meglio ancora rubare denaro. Inoltre a causa di una rapida digitalizzazione e accesso alla rete, spesso mail, messaggi, o il phishing espongono la vittima a mettere in rete dati sensibili.

Indagini patrimoniali recupero crediti

La prima persona a cui rivolgersi per il recupero crediti è quella dell'avvocato. Quest'ultimo, al fine di intraprendere un'azione legale proficua ed efficace, deve raccogliere un numero elevato di prove. È proprio qui che le indagini patrimoniali rappresentano sicuramente uno strumento essenziale grazie al quale avviare un'azione di recupero crediti efficace.

Indagini patrimoniali e soluzioni per il recupero crediti

Le indagini patrimoniali per il recupero crediti sono quindi necessarie al fine di verificare lo stato patrimoniale del debitore e accelerare il percorso giudiziario tramite azioni mirate e ben programmate che vanno dalle notifiche agli atti di pignoramento. Le indagini patrimoniali e bancarie sono uno strumento necessario e valido per il recupero di un credito residuo. Le strade disponibili includono la preclusione immobiliare, di proprietà e di terzi.

La soluzione ottimale resta sempre e comunque l'incasso del credito in contanti. Le indagini di questo tipo finalizzate al recupero crediti, includono la rintracciabilità del luogo di lavoro del debitore, che permette se necessario il pignoramento. Viene quindi bloccato lo stipendio ricevuto per un quinto del suo valore. Inoltre risulta possibile individuare le banche presso le quali il debitore presenta conti correnti e/o libretti di risparmio e avviare il pignoramento.

Indagini patrimoniali: tutte le informazioni per il recupero crediti

La verifica di tipo preventivo dello stato economico e patrimoniale di un soggetto può rendere più rapide azioni legali e burocratiche mirate alla riscossione e al pignoramento. Le indagini patrimoniali che hanno però questo scopo specifico, comprendono diversi modi di fare ricerca e di rintracciare beni, fondi, condizioni finanziarie, che possono essere fonte di pignoramento da parte del creditore.

Le Investigazioni patrimoniali e quelle bancarie possono avere diverse finalità e da queste possiamo ottenere informazioni interessanti, al fine di avviare un'azione legale proficua. Vediamo meglio di seguito di cosa si tratta:

  • dati di tipo Immobiliare (con eventuali gravami);
  • Fonti di reddito/crediti verso terzi
  • Investimenti in imprese in Italia e all'estero
  • Dati bancari /posta/conti di risparmio;
  • Intestazione di automobile, moto e/o altri mezzi di trasporto.

Le indagini patrimoniali sul debitore, permettono di raccogliere dati preziosi al fine di avviare un recupero crediti efficace e che avrà successo. Ad esempio possiamo ottenere recuperi di beni mobili e/o finanziari, depositi e investimenti. Inoltre va sottolineato che grazie alle indagini patrimoniali risulta possibile avere informazioni utili e preziose su contatti e referenze indirizzati a rintracciare un debitore che risulta irreperibile.

Indagini patrimoniali: a chi servono?

Ci sono diversi motivi per cui vale la pena avviare indagini patrimoniali. Può esserci in gioco l'assegno di mantenimento oppure la circonvenzione d'incapace. Ma anche un amministratore di condominio potrebbe dover gestire una situazione di non pagamento regolare e quindi di mora. Per chi ha bisogno di capire se effettivamente c'è una situazione economica non avvantaggiata oppure no.

contattaci per maggiori informazioni

© Noir Excellence Group | Privacy Policy | Sito web realizzato da MSN - Make Some Noise srls