CONTATTI

Affidamento Figli


 

IL TEMA È SCOTTANTE E TI PONI MILLE DOMANDE?

L’affidamento dei figli rappresenta una questione molto ampia e delicata nella quasi totalità dei casi di separazione con figli minori.

Entrambi i genitori mantengono intatta la facoltà di esercitare la responsabilità genitoriale sul figlio. Se uno degli ex coniugi non dà le meritate attenzioni ai figli della coppia o non è in grado di avere l’affidamento esclusivo e/o congiunto, noi di NOIR Investigation con professionalità e riservatezza, raccoglieremo elementi di prove da poter utilizzare in sede di giudiziale per dimostrare l’incapacità genitoriale dell’ex coniuge.
 

 

Continua a leggere...

Affidamento figli

Tutte le volte che le coppie sposate o di fatto con figli divorziano o si separano,  la battaglia per l'Affidamento figli è spesso molto dura da digerire. L’aspetto emotivo è preso di mira e la lucidità spesso non riesce ad essere raggiunta. Potrebbero anche esserci denunce di abuso e negligenza, che vengono svelate attraverso investigazioni ad hoc, al fine di garantire la giusta Tutela minori. Se siamo innocenti e l’affidamento non è egualitario, allora dobbiamo portare delle prove a sostegno di quanto dichiariamo in tribunale.

Ad esempio, se qualcuno ci avesse accusato di trascurare nostro figlio, dovremmo trovare la prova che le accuse sono false e le dichiarazioni non attendibili. Al contrario, se invece stiamo accusando il nostro ex partner di trascurare o abusare del minore a carico, avremo bisogno di prove dei crimini, da fornire al tribunale. Un investigatore privato deve svolgere tutte le indagini del caso e tutti i documenti, le prove, verranno consegnate nelle mani del cliente. Come avviene anche nel caso di Cyberbullismo sui minori, un fenomeno che mina considerevolmente al benessere mentale e fisico del bambino.

Affidamento dei figli: tipi di custodia 

Esistono diverse tipologia di custodia o affidamento per cui possiamo lottare in tribunale, a seguito di un divorzio, ovvero:

  • Custodia legale, la quale conferisce pieni diritti sul processo decisionale quando si tratta di ciò che è meglio per i propri figli; 
  • Custodia fisica, significa che i nostri figli potranno vivere con noi, nella nostra casa;
  • Affidamento esclusivo, il quale prevede che i figli restino con noi e non con l’ex partner spesso anche in casi di Infedeltà coniugale questo tipo di affidamento è richiesto se l’ex coniuge non è ritenuto inaffidabile.

Quando il tribunale concede l'affidamento esclusivo, può comunque concedere i diritti di visita all’ex partner. Ad ogni modo quest’ultimo non può prendere alcuna decisione sui nostri figli o su dove vivranno. Mentre per quanto riguarda l’affidamento legale congiunto, entrambi i genitori hanno voce in capitolo quando si tratta di prendere decisioni sui propri figli.

Affidamento figli naturali: investigatore privato 

Un investigatore privato viene chiamato nel momento in cui è necessario scoprire o provare abusi che potrebbero essere perpetrati dall’ex partner. Solitamente al fine di ottenere l’affidamento esclusivo. Il tribunale deve essere messo nella condizione di prendere la giusta decisione, in base alle prove che ci sono state fornite dall’agenzia di Investigazioni. Un investigatore privato può essere particolarmente utile se quindi reputiamo che il nostro ex-partner abbia trascurato o abusato dei nostri figli. È molto importante avere delle prove concrete di quanto si dice, per non essere accusati di dichiarare il falso. Quindi affidiamoci a servizi di investigazioni private specializzate in questo settore. Con poche o nessuna prova, sarà la nostra parola contro la sua. Agenzie di questo tipo svolgono anche Indagini patrimoniali che possono essere utili proprio in caso di divorzio. Le informazioni che un investigatore può ottenere per supportare l’affidamento esclusivo sono:

  • Sorveglianza, un investigatore privato osserverà come il nostro ex partner si prende realmente cura di nostro figlio. Gli investigatori privati ​​sono decisamente abili nel determinare se sono coinvolti inoltre droghe o alcol. Individua anche il tipo di ambiente domestico in cui il figlio si trova e il comportamento del genitore;
  • Dichiarazioni dei testimoni, queste sono potenti forme di prova da usare in tribunale. L'investigatore può intervistare testimoni per verificare la condotta dell'ex-partner, l'idoneità e il carattere dell'altro genitore;
  • Informazioni di base, agenzie professionali ​​possono effettuare controlli sui precedenti dell’ex partner. Esaminando il loro background determinerà quindi se lui o lei hanno finanze sufficienti per prendersi cura adeguatamente del figlio.

Affidamento condiviso dei figli regole o affidamento esclusivo

Quando un investigatore privato intraprende un'indagine di questo tipo che gli viene commissionata per la custodia dei figli, l'obiettivo generale è utilizzare la sorveglianza per accertare come un genitore o un tutore stia trattando il proprio figlio. Le tecniche che vengono prese in esame cambiano in base alla specifica situazione. La quale può riguardare:

  • uso della violenza fisica e psicologica;
  • situazione di disagio vissuta dal figlio;
  • mancanza di cure, doveri di assistenza ed educazione;
  • violazione di obblighi di cura e sostegno del figlio a carico.

Situazioni di violenza quindi sia fisica che psicologica, eventi di aggressione verso i figli stessi, comportamenti fuorvianti e che impediscono una crescita sana del figlio come uso di stupefacenti nelle mura domestiche: tutto questo può portare all’affidamento esclusivo dei figli

Affidamento figli i punti salienti delle indagini 

Esistono diverse fasi che vengono messe in atto nelle indagini per l’affidamento dei figli dopo un divorzio, anche in casi di Circonvenzione d'incapace. Vediamo di seguito due importanti fasi:

  1. Controllo della fedina penale, per comprendere se l’influenza dell’ex partner può essere nociva per il figlio;
  2. Sorveglianza tramite registrazioni audio e telecamere, grazie a strumentazioni ad hoc le agenzie di investigazioni riescono a scattare foto e provare situazioni sgradevoli, registrare audio, al fine di documentare potenziali abusi o negligenze sui minori

Quindi ricapitolando gli investigatori privati durante l’indagine sul benessere del bambino, dovranno documentare e quindi segnalare al cliente:

  • Abuso di alcool;
  • Attività criminale;
  • Gioco d'azzardo;
  • Guida imprudente;
  • Se lo spazio abitativo è pulito e sicuro;
  • Se il bambino riceve supporto emotivo e altre necessità.

Ricevere l’affidamento esclusivo in questo caso è molto importante, questo non toglie come si diceva sopra che il bambino possa vedere il padre o la madre. Infatti possono essere organizzati degli incontri in cui però il genitore affidatario risulta presenta per monitorare la situazione.

contattaci per maggiori informazioni

© Noir Excellence Group | Privacy Policy | Sito web realizzato da MSN - Make Some Noise srls